RhoToday

Milano, riprende un uomo senza biglietto che blocca il treno: ragazza aggredita a bordo

È successo un treno partito da Magenta e diretto a Rho. La ragazza ha denunciato sui social

L'aggressore

Stanca, quasi esausta, ha deciso di filmare una scena che le era capitato di vedere più e più volte. Ma proprio per quello ha dovuto fare i conti con la rabbia dell'uomo. 

Una ragazza milanese - Camilla il suo nome - è stata aggredita mercoledì pomeriggio su un treno in viaggio da Magenta a Rho per aver ripreso con il suo cellulare uno scambio di battute tra i controlli e un viaggiatore senza biglietto - un cittadino straniero poi identificato - che si rifiutava di scendere e che per qusto stava bloccando la circolazione. 

Nel filmato - pubblicato proprio da Camilla sui social - si vede il giovane seduto sulle scale del convoglio e un controllore che gli dice: "Deve scendere perché le persone pagano il biglietto e deve pagarlo anche lui". Il ragazzo risponde: "Non fare tanto il forte" e si rifiuta di alzarsi. In quel momento interviene la giovane che dice: "Noi paghiamo il biglietto, 3.60 euro. Lo paghi anche tu, non faccio finta di niente perché ai viaggiatori girano i co...". 

A interrompere la discussione è un secondo uomo - anche lui straniero - che dice di essere pronto a pagare il biglietto, ma proprio in quel momento Camilla viene aggredita e spintonata dal ragazzo, che gli strappa il telefono di mano. A difenderla ci pensano i controllori, che allontanano il giovane e accompagnano la vittima in un'altra carrozza.

"Mi sono seduta più avanti e poco dopo sono venuti a chiedermi come stavo – racconta la donna a Il Giorno -. Ero arrabbiata e ho deciso di sporgere denuncia alla Polfer, che nel frattempo era stata allertata dal personale viaggiante". 

A Rho, però, dell'aggressore non c'era più traccia. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento