RhoToday

Bareggio: multe fino a 500 euro per chi spruzza schiuma a Carnevale

Il sindaco della cittadina alle porte di Milano ha emesso un'ordinanza comunale: niente schiuma, uova, farina e borotalco

Carnevale

Sanzioni da 25 a 500 euro nei confronti di chi lancia uova o spruzza schiuma da barba, a carnevale. Succede a Bareggio ed è l’effetto di una ordinanza comunale emanata dal sindaco Giancarlo Lonati

Il testo dell’ordinanza, pubblicato sul sito del Comune, è chiaro: «è vietato maneggiare e far uso di bombolette spray contenenti schiuma da barba o altre sostanze nocive o irritanti, di manganelli o clave di plastica modificati e di porre in essere giochi e/o scherzi consistenti nel lanciare uova, farina, talco e qualunque altro oggetto o materiale, al fine di arrecare disturbo alle persone o di imbrattare e danneggiare i beni pubblici o privati». (Ovviamente si parla di aree pubbliche).

Saranno gli agenti della polizia locale a far rispettare l’ordinanza e, se opportuno, a emettere le sanzioni, salatissime nei casi più «gravi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

Torna su
MilanoToday è in caricamento