RhoToday

Apre i cancelli la prima area cani sostenibile con "Agility Dog" e con arredi di recupero

Sono terminate le operazioni di spostamento dell'area cani di via Papa Giovanni XXIII e l'apertura dei cancelli è stata effettuata mercoledì 12 aprile. L'area è stata realizzata dalla partecipata Gaia Servizi ed è sostenibile, all'insegna del riutilizzo a 360°

L'area cani tra via Papa Giovanni XXIII e via Svevo

Sono terminate le operazioni di spostamento dell’area cani di via Papa Giovanni XXIII (angolo via Svevo) e l’apertura dei cancelli è stata effettuata mercoledì 12 aprile.

L’attesa zona destinata agli amici a quattro zampe, la prima di questa amministrazione comunale, è stata realizzata dalla partecipata Gaia Servizi ed è un’area sostenibile, all’insegna del riutilizzo a 360 gradi.

Sono infatti stati recuperati completamente, dall’ex area cani di Via Montessori, la recinzione e gli arredi. Ma la grande novità dell’area è la realizzazione di un percorso di “Agility Dog”, il primo a Bollate, dove i cani potranno cimentarsi in un divertente circuito a ostacoli realizzato, sempre da Gaia Servizi, attraverso il recupero e il riutilizzo dei pali vandalizzati qualche settimana fa all’interno del “Percorso Vita” del Parco Centrale.

area cani bollate:1-2

A breve verrà aperta anche l’area adiacente per cani di piccola taglia all’interno di una zona precedentemente abbandonata e incolta, grazie a un’operazione di riqualificazione attraverso la rimozione di residui cementizi, risemina e piantumazione di nuovi alberi, oltre al posizionamento della recinzione e di panchine.

L’amministrazione ci tiene a sottolineare che «sarà compito ora dei padroni mantenere l’area in ordine, attraverso la raccolta delle deiezioni dei propri animali e la copertura di eventuali buche che i cani dovessero scavare».

A tal proposito è in programma la realizzazione di un vademecum da installare in ogni area cani della città, al fine di ricordare ai proprietari le regole elementari e civili da rispettare all’interno delle aree cani, in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Processo Maugeri, maxi sequestro da 30 milioni di euro a Roberto Formigoni e "soci"

  • Cronaca

    La 'ndrangheta dietro al ristorante con vista sullo skyline di Milano: chiuso il locale

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A1, a Melegnano: auto con una famiglia finisce sotto un tir, grave 19enne

  • Cronaca

    Milano sfida la mafia: case e negozi confiscati dati in "regalo" ai cittadini e alle associazioni

I più letti della settimana

  • Ucciso in strada in un agguato, le ipotesi sull'omicidio di Assane tra razzismo e droga

  • 'Non ha chiesto scusa e gli ho sparato 11 colpi': Fabrizio, il killer di Corsico, racconta l'omicidio

  • Omicidio a Corsico, Assane Diallo ucciso in strada a colpi di pistola

  • Si masturba dietro un gruppo di ragazzine al concerto in Duomo: arrestato un uomo

  • Omicidio a Corsico, spara e uccide un uomo in strada: 54enne morto in via delle Querce

  • Incendio in via Rombon a Milano: fiamme distruggono un autobus Atm della linea 924

Torna su
MilanoToday è in caricamento