RhoToday

Bitumati 2000, venerdì 13/1 assemblea pubblica, il Comune: «Scelta incomprensibile»

Da una parte Legambiente organizza un'assemblea (invitando il Comune) per discutere dei problemi riguardanti l'azienda Bitumati 2000, dall'altra l'amministrazione comunale ne indice un'altra il 10 febbraio e si interroga polemicamente: «Perché non ci hanno consultato?»

Il volantino dell'evento promosso da Legambiente Bollate

Venerdì 13 gennaio si terrà l'incontro organizzato dal circolo locale di Legambiente e da alcuni cittadini di Bollate per discutere dei problemi relativi alle lavorazioni della ditta Bitumati 2000 di Cassina Nuova.

L'assemblea pubblica è prevista alle ore 21 presso il salone parrocchiale in via Don Minzoni e sono stati invitati l'amministrazione comunale, i cittadini, le rappresentanze politiche e le organizzazioni presenti sul territorio.

Proprio in vista di tale incontro l'amministrazione comunale di Bollate specifica: «Attualmente è in via di monitoraggio l'evoluzione della situazione che si è determinata a seguito delle informazioni fornite nel corso della commissione urbanistica dello scorso 19 dicembre».

Proseguono dal Comune: «E’ utile ricordare come a tale incontro fossero presenti i cittadini interessati e i rappresentanti di Legambiente. A seguito della notifica dei verbali da parte di ARPA Lombardia, sono stati attivati degli incontri con Città Metropolitana al fine di vagliare tutte le azioni relative ai procedimenti di autorizzazione, al progetto di carenatura dell’impianto principale, alle emissioni olfattive e al volume delle lavorazioni».

E ancora: «Come ricordato nel corso della serata pubblica organizzata a Cassina Nuova sul tema della sicurezza nella frazione, l’amministrazione comunale organizzerà un incontro finalizzato a un’ulteriore confronto con i cittadini in cui fornirà tutte le informazioni raccolte nel corso di queste settimane, fornendo un quadro completo della situazione, anche alla luce dell’esito degli incontri programmati con gli enti sovra-comunali».

Proprio tale assemblea si terrà il giorno 10 febbraio alle ore 20.30, in un luogo ancora da decidere.

Chiudono dall'amministrazione comunale: «Si sottolinea, comunque, che tale comunicazione era già era stata fornita nel mese di dicembre; pertanto risulta incomprensibile l’organizzazione dell’incontro del 13 gennaio avvenuta senza consultare l’amministrazione comunale e senza aver preventivamente appurato con la stessa l’esistenza di novità in merito».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento