RhoToday

Chiude centro massaggi a Bollate, all'interno c'erano prostitute cinesi

I carabinieri di Bollate hanno sequestrato un centro massaggi cinese in via Milano al civico 10 di Ospiate di Bollate: all'interno oltre ai massaggi anche una fiorente attività di prostituzione

Chiuso il centro massaggi cinese

I carabinieri di Bollate hanno sequestrato un centro massaggi cinese in via Milano al civico 10 di Ospiate di Bollate.

I carabinieri, che lo monitoravano da tempo, hanno raccolto diverse testimonianze che all’interno le ragazze cinesi, oltre a fare i massaggi, si dedicassero anche alla prostituzione.

E’ scattata così la perquisizione e nella borsa della donna che lo gestiva (L.J, nata in Cina nel 1968, ma residente a Milano), hanno trovato diversi preservativi e quasi mille euro in contanti, frutto dell’attività di meretricio, raccolti in poche ore durante la mattinata di mercoledì 28 gennaio.

La donna è ora indagata per esercizio e favoreggiamento della prostituzione. All’interno del negozio è stato accertato come le “massaggiatrici” ruotassero e il ricavato delle loro prestazioni finesse in mano alla donna.

Il centro massaggi è stato sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento