RhoToday

Vassallo: «Bollate non ha creduto alle bugie, ora il cambiamento»

Il nuovo primo cittadino di Bollate Francesco Vassallo fa festa con i militanti del centrosinistra: «Una grande risposta dei bollatesi che non hanno creduto alle tante bugie messe in giro in campagna elettorale»

Giunge il momento di festeggiare per Vassallo

Francesco Vassallo è il nuovo sindaco di Bollate. Questo il risultato in estrema sintesi del ballottaggio che si è tenuto a Bollate nella giornata di domenica 14 giugno.

Finisce dopo cinque anni di governo il mandato della prima donna sindaco di Bollate Stefania Lorusso e del centrodestra che lo aveva strappato dopo trent'anni alla sinistra.

La vittoria di Vassallo al ballottaggio è per distacco: 923 voti in più. Per il nuovo sindaco sono 5.591 le preferenze, contro le 4668 di Stefania Lorusso. Vassallo in termini di percentuale ottiene il 54,5% mentre Lorusso il 45,5% nelle 34 sezioni scrutinate.

In netto calo l'affluenza ai seggi, già sotto il 50% al primo turno: solo il 36,48% degli aventi diritto si è recato alle urne per il ballottaggio (10.600 votanti) con un calo di ben 3.805 votanti rispetto alla prima votazione (e stavolta non c'erano ponti)

Le prime parole del nuovo sindaco di Bollate arrivano in piena nottata a Bollate, come le riporta il Giorno: «Una grande risposta dei bollatesi che non hanno creduto alle tante bugie messe in giro negli ultimi giorni di campagna elettorale. Preoccupa l'alto dato degli astenuti: bisognerà recuperare la fiducia nella politica con un'amministrazione fatta di cose concrete».

Dalla lista civica di Stefania Lorusso arrivano le prime parole dopo l'esito del voto: «Grazie a chi ha creduto in noi anche questa volta, grazie perchè siete stati in tanti. Purtroppo non è bastato. Adesso faremo l'impossibile per marcare stretto l'avversario. SiAmo pronti per darvi il massimo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento