RhoToday

La farmacia di Ospiate trasloca e raddoppia, ecco le novità

La farmacia della frazione trasloca da via Repubblica a via Milano 9, lungo la Varesina. Spazi triplicati, maggiore visibilità e accessibilità, più farmaci a disposizione e orario continuato da lunedì a sabato

La farmacia lascia via Repubblica e si sposta in Varesina

Dopo l’ampliamento dell’orario con apertura serale, avvenuto lo scorso giugno, per la farmacia di Ospiate è arrivato il momento dello spostamento nei nuovi locali di via Milano 9, lungo la Varesina.

L’inaugurazione sarà fatta sabato 26 settembre alle ore 11, alla presenza del sindaco di Bollate Francesco Vassallo, del presidente di "Gaia Sus" Fabrizio Robbiano e del presidente di "Gaia Servizi" Franco De Angeli.

La nuova sede avrà spazi triplicati e sarà meglio visibile e accessibile ai cittadini (l'attuale di via Repubblica è in una posizione con difficoltà di parcheggio) grazie all’ingresso diretto dalla Varesina.

Anche la fornitura di farmaci e di prodotti da banco verrà potenziata, con un generale miglioramento del servizio per i cittadini della frazione di Ospiate.

Gli orari della farmacia di Ospiate rimarranno invariati, con apertura dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle ore 22.30 (orario continuato).

A causa del trasloco, la “vecchia” farmacia di via Repubblica resterà chiusa temporaneamente nelle giornate del 23, 24 e 25 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Peschiera, scheletro trovato in una cascina abbandonata: è di un uomo morto da mesi

Torna su
MilanoToday è in caricamento