RhoToday

Incendio devasta un magazzino a Bollate: attimi di paura per una casa adiacente. Foto

Le fiamme sono scoppiate per cause ancora da accertare all'alba di lunedì: nessun ferito

L'incendio

Un grosso incendio ha distrutto un magazzino di materiale edile a Bollate (Milano), in via Silvio Pellico. Le fiamme sono scoppiate per cause ancora da accertare all'alba di lunedì. 

Il rogo ha coinvolto anche alcune automobili parcheggiate all'interno del magazzino, che è adiacente ad un'abitazione.

L'incendio, stando alle informazioni del 118, non ha provocato alcun ferito ma il crollo di parte della struttura. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, Rho e Garbagnate. Il lavoro per spegnere le fiamme è durato diverse ore.

Nello stesso istante i pompieri sono stati impegnati a spegnere un incendio in un centro commerciale di Pantigliate (qui i dettagli).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni europee 2019

    Elezioni europee e comunali, un milione alle urne a Milano: alle 12 affluenza al 18,14%

  • Cronaca

    Milano, sta male mentre entra al seggio di via De Andreis per votare: grave una donna

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • Cronaca

    Vuole lasciare il marito: lui la massacra di botte mentre in casa c'è la figlioletta di 11 mesi

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Milano, temporali forti in arrivo in città: allerta meteo della regione per "criticità gialla"

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

Torna su
MilanoToday è in caricamento