RhoToday

La rivoluzione LED "illumina" Bollate, nuovi lampioni per una città più moderna e smart

Prende il via a Bollate il progetto di installazioni di luci a LED che porterà, nei prossimi mesi, alla sostituzione di tutti i corpi luminosi dei lampioni della città, circa 5.500, e alla loro conversione alla nuova tecnologia

Il vice sindaco Alberto Grassi con le prime vecchie luci rimosse

Nuovi lampioni, luce bianca invece che gialla, città più moderna e smart. Tutto questo grazie all'avvio del progetto di installazioni di luci a LED, partita a Bollate nei giorni scorsi, che porterà, nei prossimi mesi, alla sostituzione di tutti i corpi luminosi dei lampioni della città, circa 5.500, e alla loro conversione alla nuova tecnologia.

«Un percorso durato due anni – spiega il sindaco Francesco Vassallo – che ora comincia a dare i primi risultati. E così Bollate diventa una città davvero innovativa e smart, come ci richiede la modernità, con servizi maggiori e all'avanguardia per i cittadini e le aziende». 

I lavori sono cominciati dentro e intorno al parco centrale Martin Luther King, approfittando anche dei fondi a disposizione del progetto di rigenerazione urbana che riguarda la zona (nella foto sotto alcune lampade rimosse dal parco).

Dureranno circa un mese e mezzo e consentiranno di vedere già i primi vantaggi dell'intervento, come la realizzazione di hotspot per il collegamento internet nella zona.

lampioni vecchi bollate-2

Ma molto maggiori saranno i benefici quando il progetto sarà a regime: il risparmio energetico fino al 50/60% sulla bolletta, la miglior illuminazione nelle vie e nelle piazze, il minor impatto ambientale e la possibilità, in futuro, di usare questi lamponi intelligenti per altre applicazioni come le telecamere di videosorveglianza o i rilevatori di Pm10.

L'operazione, partita nei giorni scorsi, verrà realizzata dalla partecipata Gaia Servizi che si è assunta il costo dell'investimento in cambio della riscossione delle bollette per i prossimi 10 anni e ricevendo parte del contributo europeo ottenuto dal Comune grazie al progetto sulla rigenerazione urbana (circa 600.000 euro).

Il vice sindaco Alberto Grassi ha commentato con entusiasmo: «Passo dopo passo portiamo Bollate verso il futuro».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Si schianta da solo contro il guard rail in tangenziale: uomo grave dopo incidente

  • Attualità

    Corteo degli studenti in centro e "No Salvini day": le strade chiuse e i mezzi Atm deviati

  • Meteo

    Ecco l'inverno: con il grande freddo arriva la neve in Lombardia, fiocchi anche a Milano

  • Eventi

    Artigiano in fiera 2018: tutte le novità in tema di degustazione di menu e ricette. Le info

I più letti della settimana

  • Milano, Area B parte il 25 febbraio: Diesel "al bando" in città, sarà la Ztl più grande d'Italia

  • Perde il controllo del tir, si schianta contro il guardrail e abbatte un palo: morto un 30enne

  • Sciopera Milano Ristorazione e ai bimbi a scuola viene servito questo tramezzino: foto

  • Milano, rapina in farmacia, inseguimento e spari: arrestati una 18enne e un 19enne

  • Travolge e uccide un pedone: figlia della Boccassini indagata per omicidio stradale

  • Omicidio durante lite violenta: gli lancia una bicicletta, morto

Torna su
MilanoToday è in caricamento