RhoToday

Ecco tutti i nomi del nuovo consiglio comunale di Bollate

Ufficializzati tutti i consiglieri comunali dopo i risultati delle elezioni che hanno eletto Francesco Vassallo sindaco di Bollate. Molti i volti nuovi oltre a qualche conferma

Cambiano molti volti nel consiglio comunale di Bollate

Nella mattina di mercoledì 16 giugno, il presidente dell’ufficio centrale elettorale di Bollate ha proclamato eletto alla carica di sindaco del Comune di Bollate Francesco Vassallo (coalizione formata da Pd, Sel, Psi e appoggio esterno di Idv).

Inoltre sono stati ufficializzati tutti i nomi dei consiglieri comunali che formeranno il nuovo parlamentino di Bollate.I consiglieri comunali sono 24, di cui 15 di maggioranza e 9 per le minoranze. Per i nomi degli assessori invece c'è ancora da aspettare qualche giorno (anche se uno di questi sarà Salvatore Leone, come annunciato da Vassallo stesso: l'ex dirigente delle scuole di via Montessori avrà le deleghe a scuola e cultura.

Per il Partito Democratico ritornano in aula consiliare Iordana Marina Azzoni, Eugenio Pietro Barlassina, Francesco Chiariello, Enrico Giuliano Confalonieri e Alberto Grassi. Prima volta invece per Riccardo Braga, Ida Maria De Flaviis, Maria Rita Ferretta, Salvatore Leone, Marco Marchesini, Angela Baccaro, Massimiliano Moretti e Alessandra Soldi.

Per Sinistra Ecologia Libertà torna in consiglio comunale Leonardo Salerno mentre per il Partito Socialista Italiano entra in consiglio Antonino Faranda.

​Per la minoranza conquistano due "poltrone" le new-entry Massimiliano Mantovani e Ilenia Lovato per il "MoVimento 5 Stelle", stesso numero di consiglieri per la lista civica "SiAmo Bollate" con l'ex assessore Marinella Mastrosanti e Stefania Clara Lorusso (quest'ultima però pare intenzionata a dimettersi dalla carica e lasciare la politica, lasciando così il posto a Salvatore Mario Conca che ha preso 86 preferenze al primo turno); due posti anche per la Lega Nord con i due ex assessori Carlo Vaghi e Fabio Massimo Boniardi che passano nei banchi dell'opposizione.

Un posto spetta alla lista civica "Per un'altra Bollate" con il ritorno in consiglio comunale l'ex assessore Pierluigi Catenacci. Un posto spetta a Ercole Giuseppe Dusi per la lista civica "Gente di Bollate" (nella scorsa legislazione era in consiglio comunale sotto il "Popolo delle Libertà") e l'ultima seggiola è per Carmen Ferrara, ultimo baluardo per Forza Italia a Bollate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Restano fuori dal consiglio comunale il Partito dei Pensionati, Fratelli d'Italia e la lista civica "Impegno per Bollate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento