RhoToday

"Guardaroba amico", a gennaio a Bollate comincia la distribuzione di abiti usati

Il progetto, realizzato con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano e la collaborazione dell'assessorato alle politiche sociali del Comune di Bollate, partirà nel mese di gennaio 2017 e durerà 6 mesi. Ecco i dettagli

Da gennaio 2017 prende il via "Guardaroba Amico" a Bollate

I cicli sempre più frenetici dell’industria della moda ci portano a sostituire i nostri abiti a un ritmo sempre più incalzante.

Tuttavia, ciò che non viene più utilizzato può essere rimesso in circolo e generare benefici per la collettività. Questo è il fulcro del progetto "Guardaroba Amico" promosso dall’associazione HUMANA People to People ITALIA Onlus, organizzazione umanitaria nata nel 1998 per realizzare progetti di sviluppo nel Sud del Mondo e azioni sociali in Italia.

Il progetto, realizzato con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano e la collaborazione dell’assessorato alle politiche sociali del Comune di Bollate, partirà nel mese di gennaio 2017 e durerà 6 mesi.

La realizzazione è possibile anche grazie agli abiti che HUMANA ha raccolto negli anni con i propri contenitori gialli dislocati sul territorio comunale; la generosità dei bollatesi ha quindi avuto effetti non solo nel Sud del Mondo, ma anche sul territorio locale.

In cosa consiste il "Guardaroba Amico"? E' uno spazio di distribuzione gratuita di abiti e accessori usati rivolto alle famiglie e alle persone in situazioni di fragilità socio-economica. I cittadini troveranno quindi capi per uomo, donna e bambino adatti alla stagione in corso proprio come in un vero e proprio negozio.

Ciò che, però, differenzia lo spazio rispetto a uno store d’abbigliamento è l’aspetto solidale: i cittadini, infatti, riceveranno i vestiti senza dover pagare. Il servizio è aperto anche allo scambio e alla partecipazione attiva dei cittadini.

Infatti, per rendere sostenibile il progetto e favorire la lotta allo spreco, tutti i bollatesi potranno portare i propri indumenti e scambiarli con abiti che ritengono più utili, oppure semplicemente donarli.

Il "Guardaroba Amico" sarà aperto da gennaio a giugno a Cascina del Sole, Cassina Nuova e Ospiate nei locali degli ex-consigli di circoscrizione (orario: dalle 10 alle 18). ​Per informazioni (02/9396054 oppure a.distefano@humanaitalia.org.

Calendario delle aperture:

  1. Cascina del Sole - via Monte Grappa 2: · 14 e 28 gennaio · 11 e 25 febbraio
  2. Cassina Nuova - via San Bernardo 26: · 11 e 25 marzo · 8 e 22 aprile
  3. Ospiate - in via Galimberti: · 13 e 27 maggio · 10 e 24 giugno

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento