RhoToday

Al via il restyling della passerella pedonale che scavalca la ferrovia in via Caduti Bollatesi

I lavori consisteranno nel rifacimento degli scalini, realizzati con un materiale resistente agli agenti atmosferici, e nella riverniciatura dei corrimano e delle grate nella parte sottostante. Il cantiere, durante il quale il sovrappasso resterà chiuso, dureranno circa 1 mese

Il vice sindaco Alberto Grassi nel cantiere della passerella

Al via i lavori di restyling della scala del sovrappasso pedonale della linea ferroviaria, in via Caduti bollatesi a Bollate.

Viste le pesanti condizioni di degrado della scalinata, la giunta ha deciso, fin dallo scorso anno, di reperire le risorse per riqualificare e mettere in sicurezza questo passaggio molto frequentato e utilizzato dai cittadini bollatesi.

I lavori di risistemazione sono partiti in questi giorni grazie al vice sindaco Alberto Grassi che ha fortemente voluto questo intervento utile alla città.

I lavori consisteranno nel rifacimento degli scalini, realizzati in poliurea, un materiale molto resistente agli agenti atmosferici, e nella riverniciatura dei corrimano e delle grate nella parte sottostante.

Alle casse comunali questo intervento costerà 37.000 euro. I lavori dureranno circa un mese, al termine dei quali si avrà una riqualificazione totale del passaggio.

Durante i lavori si renderà necessaria una chiusura totale del sovrappasso. Le date precise della chiusura, che dipenderà dall'avanzamento lavori e dal tempo, verranno comunicate in seguito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così il vice sindaco Alberto Grassi: «Si tratta di un intervento molto atteso dai bollatesi, come dimostrano le tante richieste di risistemazione che mi sono arrivate in questi mesi. Siamo riusciti a partire con i lavori, come avevamo promesso, e stiamo già ricevendo la soddisfazione di molti concittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento