Rho Today

Muore Stefania, agente del penitenziario di Bollate. Il cordoglio sui social

La Stellaccio, originaria di Roccadaspide (Salerno), era un ex caporal maggiore del reggimento Savoia Cavalleria dell'Esercito e aveva partecipato a una missione in Libano, nel villaggio di Al Mansouri

La Stellaccio (da Fb)

Un gravissimo lutto ha colpito la polizia penitenziaria del carcere di Bollate: è morta nelle scorse ore, infatti, un'agente, Stefania Stellaccio, 31 anni. 

Vastissimo il cordoglio espresso dai colleghi sui social. La Stellaccio, originaria di Roccadaspide (Salerno), era un ex caporal maggiore del reggimento Savoia Cavalleria dell'Esercito e aveva partecipato a una missione in Libano, nel villaggio di Al Mansouri.

"Di una semplicità fuori dal comune Stefania, bella, dal sorriso contagioso, giovane sposa, figlia adorata, coraggiosa soldatessa. Le comunità di Roccadaspide, paese d’origine, ed Aquara, dove si era poi trasferita la sua famiglia in località Mainardi, si raccolgono in cordoglio. “Una bellissima ragazza, coraggiosa, dolce. Non meritava questa fine”, raccontano gli amici", si legge in una nota del Sappe, sindacato di polizia penitenziaria.

Colpita da un tumore al cervello, aveva lottato come una leonessa, e sembrava aver avuto ragione del male. Ma una ricaduta le è stata purtroppo fatale. I funerali si svolgeranno giovedì a Roccadaspide.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Partecipo al dolore!

  • Queste sono disgrazie, condoglianze a tutta la famiglia

    • Queste sono disgrazie, condoglianze a tutta la famiglia

Notizie di oggi

  • mobilità

    Domenica scatta il blocco del traffico a Milano

  • Cronaca

    I cittadini aiutano la polizia ad arrestare 4 ladri dopo un furto in un appartamento | Le foto

  • Legnano

    Le luci dell'albero di Natale prendono fuoco e incendiano l'appartamento: paura a Legnano

  • Cronaca

    Ricoverato in fin di vita, i medici gli trovano 60 ovuli di droga nello stomaco: preso corriere

I più letti della settimana

  • Rho, due uomini investiti da un treno: morti

  • Preso il “masturbatore seriale” dei parchi, fermato in una Villa a Rho: è un quarantenne

  • Travolto da un'auto pirata mentre attraversava la strada: 54enne grave al pronto soccorso

  • Armi, silenziatori e baionette, un arsenale al «Tiro a segno»: indagato il presidente e 23 soci

  • Il padre disabile non gli dà i soldi per la droga, lui lo picchia: arrestato figlio pregiudicato

  • Prostituzione a Rho: fermate due lucciole ventenni e il loro «protettore»

Torna su
MilanoToday è in caricamento