RhoToday

Tenta di suicidarsi gettandosi dal sesto piano: ragazza salvata dai carabinieri

È successo a Bollate. La giovane è stata letteralmente afferrata al volo dai carabinieri mentre stava per precipitare nel vuoto

La giovane voleva suicidarsi dal sesto piano (immagine repertorio)

In un momento di sconforto ha tentato di farla finita. Stava letteralmente precipitando dal sesto piano di un palazzo di Bollate quando è stata — letteralmente — afferata al volo e salvata dai carabinieri della compagnia di Rho.

Tutto è accaduto in pochi attimi. La giovane aveva deciso di farla finita, ma i genitori in un primo momento l'hanno contenuta e allertato il 112. I militari, già a conoscenza della situazione, arrivano con le sierene spiegate. In pochi attimi accade l'impensabile: la giovane sfugge dalle braccia dei genitori, apre la finestra e scavalca il parapetto del balcone. I carabinieri che nel frattempo sono saliti al sesto piano dove abita la famiglia non perdono tempo, corrono fuori e acchiappano praticamente al volo la giovane che stava per porre fine alla sua vita.

Rassicurata e portata alla ragione, la giovane succssivamente è stata ricoverata presso una struttura sanitaria per le cure del caso.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento