RhoToday

Chiude per lavori il ponte di Mazzo, il sindaco: "Non mettiamo in pericolo le vite dei cittadini"

Il ponte sarà off limits per le auto a partire dall'8 di febbraio, resterà chiuso circa un anno e mezzo

Il ponte di Mazzo

Travi ammalorate. E il ponte di via Buonarroti a Rho chiude per i lavori. Il collegamento che scavalca i binari della ferrovia sarà chiuso al traffico dall'8 di febbraio per permettere i rinforzi strutturali: resterà off limits per auto e camion per circa un anno e mezzo; il comune, infatti, ha comunicato che resterà chiuso tra i 16 e 18 mesi.

"Abbiamo deciso di chiudere il ponte di Mazzo per sicurezza e per procedere con l’intervento di manutenzione straordinaria – ha dichiarato il sindaco Pietro Romano –. I lavori del cavalcaferrovia di via Buonarroti non sono infatti più rinviabili. In questi anni in Italia abbiamo avuto già troppi eventi drammatici legati ai ponti, noi preferiamo chiedere ai nostri cittadini di sopportare i disagi per la chiusura del ponte di Mazzo, piuttosto che mettere a rischio la loro vita".

L'intervento è già stato preparato nei dettagli e a breve, assicurano da Piazza Visconti, sarà approvato il progetto esecutivo per un costo previsto di circa 4,5 milioni di euro, lavori che saranno finanziati attraverso un mutuo di Cassa Depositi e Prestiti. "Ad oggi — precisano dal municipio — non sono infatti andate a buon fine le precedenti richieste per sostenere economicamente il progetto presso la Città Metropolitana di Milano e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nonostante l’impegno promosso dal Comune di Rho che sta ancora interloquendo con i soggetti interessati, in collaborazione con Regione Lombardia".

Il ponte è sorvegliato da diversi mesi e nell'agosto, a seguito del monitoraggio delle opere strutturali a seguito dei tragici eventi di Genova, era stato segnalato come elemento di criticità. "Nell’ultimo anno — ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Maria Rita Vergani — abbiamo vietato il transito sul ponte ai trasporti eccezionali ed a tutti i veicoli con sagoma al di sopra dei 230 cm (autocarri e mezzi pesanti in genere). Nel frattempo abbiamo proceduto a redigere il complesso progetto degli interventi manutentivi di consolidamento statico di varia natura. Si prevede una chiusura del ponte di 16-18 mesi".

I lavori che verranno eseguiti sul ponte di Mazzo

I lavori riguarderanno il risanamento diffuso delle armatura, eliminazione criticità di fessurazione in appoggio travi ed irrigidimento delle travature mediante la posa di fasce in fibra di carbonio. Necessita inoltre la sostituzione degli appoggi delle travi (n°8 per ogni lato delle n°10 campate), trattamenti finali di protezione, rifacimento parapetti laterali, comprese protezioni per la porzione centrale che insiste sopra la duplice linea ferroviaria, opere stradali di finitura e completamento. Quanto sopra per un importo dei lavori di circa € 4.500.000,00 complessivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento