RhoToday

Rottami d'auto, frigoriferi e batterie: scoperta discarica abusiva di 7mila metri quadrati

È successo a Settimo Milanese. L'area è stata posta sotto sequestro e il proprietario, un cittadino italiano residente nella provincia di Milano, è stato denunciato

Pattuglie della guardia di finanza (immagine repertorio)

Scoperta una discarica abusiva a Settimio Milanese. Nell'area, 7mila metri quadrati, erano stati abbandonati rifiuti di ogni genere: 300 veicoli e motocicli, frigoriferi, televisori, batterie e materiale di risulta, il cui trattamento e smaltimento, regolato da apposite norme di legge, può essere affidato soltanto a soggetti autorizzati dalle autorità competenti in materia ambientale.

A scoprire il tutto sono stati i finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza e del reparto operativo aeronavale di Como, nell’ambito di una più vasta attività di controllo economico del territorio.

L’area è stata sottoposta a sequestro mentre il proprietario del terreno, un cittadino italiano residente nella provincia di Milano, è stato denunciato alla procura della repubblica del tribunale di Milano.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento