homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Rho Today

Tentano un furto in un appartamento: sorpresi dal vicino e arrestati dal 113

È successo nella serata di lunedì in via Copernico a Rho. In manette tre cittadini argentini di 22, 23 e 19 anni, tutti irregolari sul territorio italiano

Una volante della polizia (immagine repertorio)

Hanno tentato di mettere a segno un colpo in un appartamento, ma sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Rho-Pero. È successo nella serata di lunedì 15 febbraio in via Keplero a Rho. In manette tre cittadini argentini di 22, 23 e 19 anni, tutti irregolari in Italia.

Il trio è stato notato da un vicino di casa mentre tentava di di scardinare la porta d'ingresso di un appartamento al piano terra. Immediata la chiamata al 113, sul posto sono intervenute due volanti. Ma quando i malviventi hanno visto i poliziotti hanno cercato di scappare.

Non sono riusciti a farla franca. Uno è stato raggiunto e bloccato in Via Keplero a Pero; un altro nei pressi della stazione metropolitana di Molino Dorino mentre il terzo è stato fermato in via Appennini a Milano.

Per loro sono scattate le manette. Dichiarati in stato di arresto sono stati trasferiti nel carcere milanese di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria, con l'accusa di tentato furto aggravato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Che degrado

  • Fra 2 giorni saranno ancora li a rubare. Da noi non se ne puo' più. Grazie al governo che usa i cittadini come scudo sulla criminalità. Se censurate il commento siete comunisti

  • A pero non Rho

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ascensore rotto da giorni: famiglie recluse nel condominio con vista sul Bosco Verticale

  • Incidenti stradali

    A1, tamponamento tra quattro auto e un furgone: morta una donna, cinque feriti

  • Cronaca

    Si fingono infermieri e truffano gli anziani, almeno 28 gli episodi: arrestati tre nomadi

  • Cronaca

    30 mila farmaci illegali sequestrati a Malpensa, un terzo era per la disfunzione erettile

I più letti della settimana

  • Ricercato per tentato omicidio, mostra un documento falso durante un controllo. Arrestato

  • Shopping serale del giovedì: scatta il divieto di vendita di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro

  • Ladri-meccainici a caccia di parti di ricambio: berline smontate per strada

  • Bollate ricorda con una foto, nell'atrio del Comune, i magistrati Falcone e Borsellino

  • Disinfestazione zanzare: proseguono le operazioni a Rho

Torna su
MilanoToday è in caricamento