Rho Today

Cantiere Salone del Mobile, cade una lamiera: grave un operaio

Subito sul posto gli uomini del 118 che hanno soccorso e stabilizzato il ferito. Le sue condizioni sono serie

Un cantiere in zona ex Expo - Foto REPERTORIO

Un operaio specializzato marocchino è in ricoverato al Fatebenefratelli dopo un infortunio sul lavoro avvenuto nei padiglioni della Fiera di Rho, durante gli allestimenti per il Salone del Mobile 2016. 

L'incidente è avvenuto martedì 29 marzo. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, all'uomo sono cadute addosso alcune lamiere, ferendolo. Da capire la causa dell'incidente. 

Subito sul posto gli uomini del 118 che hanno soccorso e stabilizzato il ferito. Le sue condizioni sono serie. Il procuratore aggiunto Nunzia Gatto e il pm di turno Marcello Musso hanno aperto un'inchiesta a carico di ignoti per lesioni colpose e hanno disposto il sequestro del cantiere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Grave incidente nel tunnel di viale Lunigiana, sotto la Stazione: morto giovane motociclista

    • Cronaca

      Maxi furto nella villa di Allegra Agnelli: i tre ladri "milanesi" non parlano ma patteggiano

    • Sport

      E' morto Mario Poltronieri, storica voce della Formula 1: racconto' il mitico duello Arnoux-Villeneuve

    • Eventi

      Mostre a Milano 2017: tutti gli eventi in città

    I più letti della settimana

    • Pugni in faccia alla moglie davanti alla loro figlia nel cuore della notte

    • Consegna borsa trovata in un camerino agli addetti alla sicurezza, loro rubano 50euro

    • Sorpreso mentre orinava in piazza, minaccia e picchia i poliziotti: arrestato pregiudicato

    • Fucile con matricola abrasa in un fabbricato nel bosco: due arresti

    • A febbraio parte il bus-navetta gratuito che collega Bollate all'ospedale di Garbagnate

    • Strade ghiacciate, cadute accidentali e incidenti: anche Rho fa i conti col maltempo

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento