RhoToday

Chiude per sempre lo svincolo autostradale di Lainate: spostata l'entrata verso Milano

Lo svincolo autostradale verrà chiuso il 30 giugno per permettere l'ampliamento a 5 corsie

L'autostrada A8 a Lainate

Lo svincolo autostradale di Laiante chiude per sempre, ma a metà. La chiusura (definitiva) scatterà alle 6 di domenica 30 giugno e riguarderà solo i viaggiatori in entrata verso Milano e in uscita per chi proviene dal capoluogo Lombardo; non cambierà nulla, invece, per i viaggiatori diretti o in uscita da Varese. La serrata, si legge in una nota di Autostrade, scatterà per la realizzazione della quinta corsia sull'arteria stradale.

I percorsi alternativi

Gli automobilisti in entrata verso Milano o in arrivo dal capoluogo Lombardo potranno usare lo svincolo di Lainate-Arese, a circa un chilometro (7+200 della stessa A8).

La quinta corsia

L’intervento prevede il potenziamento dell’autostrada A8 “Milano Laghi” nel tratto compreso tra l’interconnessione con la A50 Tangenziale Ovest di Milano e l’interconnessione con l’autostrada A9 “Lainate - Como – Chiasso”. L’obiettivo è quello di potenziare una delle principali arterie di traffico In Lombardia interessata da ingenti volumi di traffico.

Il tratto infatti è interessato dal traffico proveniente da nord: Varese (A8) e Como-Chiasso (A9) e dal traffico proveniente da sud Milano città (A8) e la Tangenziale Ovest di Milano (A50). Nell’asse di Varese convergono inoltre verso Milano l’autostrada A8/A26 da Gravellona Toce e la SS 336 proveniente dall’Aeroporto Milano Malpensa. L'ampliamento complessivo si sviluppa per circa 4,5 Km nella Città Metropolitana di Milano interessando i territori comunali di Arese, Lainate e Rho.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autostrada dei Laghi: la storia

L'Autostrada dei Laghi — arteria stradale che collega Milano a Varese, Como e con le zone turistiche del Lago Maggiore — è stata la prima autostrada del Mondo inaugurata il 21 settembre 1924. La cerimonia si svolse quando venne aperto il primo tratto, da Milano a Varese (attualmente classificato come A8). Il nastro inaugurale fu tagliato da una Lancia Trikappa di casa Savoia con a bordo il re in persona Vittorio Emanuele III, accompagnato dall'ideatore dell'autostrada Piero Puricelli, e seguita dal lungo corteo di automobilisti invitati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento