RhoToday

Inseguimento da cinema a Lainate, arrestato il pusher col gilet giallo: feriti due carabinieri

Aveva 708 grammi di cocaina, 93 di marijuana, un bilancino di precisione e un coltello

Repertorio

Indossava il giubbotto catarifrangente dell'auto e stava in piedi lungo via Palladio a Lainate, come in attesa che arrivasse qualcuno. E qualcuno, in effetti, è arrivato ma a bordo di una pattuglia: i carabinieri della stazione di Lainate. Insospettito dall'atteggiamento dell'uomo, l'equipaggio ha subito deciso di controllarlo.

Quando lui, un marocchino di 42 anni già noto alle forze dell'ordine, ha capito di aver attirato l'attenzione delle persone sbagliate, ha corso verso la sua Opel Zafira ed è fuggito a tutta velocità. 

Inseguimento per strade di Lainate

Sulle sue tracce si sono messi anche i carabinieri. La fuga, stando a quanto riferito dall'Arma, è durata circa 4 chilometri. Precisamente in via per Nerviano, il 42enne ha abbandonato il veicolo per cercare di seminare i militari correndo a piedi nei campi. Anche l'inseguimento a piedi si è concluso poco dopo, merito della velocità degli uomini in divisa.

Una volta raggiunto, anzi che mollare: il fuggitivo si è scagliato contro i due. Calci e pugni ai quali i carabinieri hanno risposto con lo spray urticante, fino a quando non sono arrivate le manette. 

Durante la colluttazione il capo equipaggio ha riportato escoriazioni al braccio destro, l'altro militare è rimasto invece ferito alla gamba destra. Sono stati necessari due punti di sutura sul ginocchio. Per loro, i medici dell'ospedale di Rho, dove sono andati dopo aver ultimato l'arresto, hanno dato una prognosi di cinque e dodici giorni.

La cocaina, la marijuana e il coltello in auto

Nell'abitacolo della Zafira erano nascosti 708 grammi di cocaina, 93 di marijuana, un bilancino di precisione e un coltello a serramanico. Addosso il fuggitivo con il gilet giallo aveva anche 2045 euro, probabilmente frutto dell'attività di spaccio. 'Lavoro', quello della vendita della droga, che lo ha portato di nuovo in carcere.

Cocaina Lainate-2

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

  • Il fascino del glicine e dove acquistarlo a Milano

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

Torna su
MilanoToday è in caricamento