RhoToday

Molotov alla concessionaria di Rho, il sindaco: "Atto gravissimo. Gli autori vanno individuati"

Il fatto è avvenuto nella serata di mercoledì 7 agosto. Indaga la polizia

Anche il sindaco di Rho è intervenuto sul caso delle molotov lanciate al concessionario Maticar di via Magenta, danneggiato nella serata di mercoledì 7 agosto da persone ignote.

"Un fatto gravissimo per le modalità con le quali è avvenuto e per i danni cagionati e che mi ha colpito profondamente perché, a mia memoria, atti di questo genere non si erano mai verificati nella nostra Città — ha dichiarato Pietro Romano —. Spero vivamente che i responsabili possano essere individuati e puniti severamente. Esprimo quindi la mia solidarietà al titolare della Concessionaria, Luca Rizza, invitandolo a continuare nella propria attività e garantendo a tal fine la vicinanza mia e dell’amministrazione per tutto quanto di nostra competenza. Non si può che apprezzare il suo coraggio e la sua decisione di sporgere immediata denuncia alle Forze dell’Ordine senza farsi impaurire da questo atto intimidatorio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

Torna su
MilanoToday è in caricamento