Rho Today

Un tuffo nel canale Villoresi per sconfiggere l'afa estiva

Con l'arrivo dell'estate il Villoresi torna ad essere il mare dei milanesi. In tantissimi ieri hanno sfidato le acque del canale in cerca di qualche attimo di refrigerio.

Ragazzi pronti a tuffarsi dal ponte (foto Gemme)

Vacanze e mare sono ancora lontane, tuttavia il sole e caldo torrido hanno fatto la loro comparsa sull'altomilanese. Il fine settimana appena trascorso ha fatto registrare temperature intorno ai trenta gradi, con una umidità costantemente sopra al cinquanta per cento. Chi ha potuto, viste le temperature africane,  è fuggito al lago o in piscina. In molti, anche per ristrettezze economiche, hanno ripiegato sul canale Villoresi.

Asciugamani, sedie a sdraio e canoe gonfiabili erano presenti lungo tutta l'alzaia del canale di irirgazione da Lainate a Parabiago. Tanti, tantissimi, erano 'appollaiati' sui ponti in attesa del momento per tuffarsi. Il Villoresi, in questo inizio di estate, torna ad essere il mare dei milanesi che, noncuranti del divieto di balneazione, si tuffano nelle acque in cerca di refrigerio.

Una attività pericolosa, pericolosissima, data la forte corrente del canale. Solo l'anno scorso due persone hanno perso la vita mentre cercavano refrigerio tra le acque. Nonostante la pericolosità i bagnanti non rinunciano al tuffo domenicale, anzi. Qualcuno, per scongiurare tragedie, porta con sé scalette e funi in modo da poter uscire dall'acqua in sicurezza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dopo la "bufala" di Pomeriggio Cinque, tentano di incendiare la saracinesca del bar

    • Cronaca

      Milano, è tornato a casa il 14enne Andrea Vollaro: ritrovato dai carabinieri in stazione

    • Cinisello Balsamo

      Migranti, scrive su Facebook alla sindaca "Speriamo che ti violentino": denunciato

    • Certosa

      Cimitero Maggiore, prete fa saluto romano per commemorare rapinatore di estrema destra

    I più letti della settimana

    • Cagnolina curiosa resta incastrata sotto al sedile di un'automobile: salvata dai pompieri

    • Evade dai domiciliari per fare una passeggiata in centro: arrestato pregiudicato di 19 anni

    • A Rho tornano i writers per dipingere un grande murale nel parcheggio di via Meda

    • Inaugurato il "Parco Expo 2015" di Bollate che si trova tra via Verdi e via Attimo, tutte le foto

    • "L'Agenda Ritrovata", parte da Bollate la ciclostaffetta in memoria di Paolo Borsellino

    • Trovato un furgone rubato vicino alla sede della Gls: "Probabilmente serviva per rapina"

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento