RhoToday

Se la secca mostra cinque chilometri di discarica a cielo aperto

Pneumatici, rifiuti edili e un seggiolino per bambini. Ecco il "tesoro" che si nasconde nel letto del canale Villoresi tra Nerviano e Lainate

Diversi rifiuti nel canale Villoresi

Una discarica a cielo aperto, non un canale di irrigazione in secca. In questi termini si può definire il Villoresi, storico canale di irrigazione lombardo. Impossibile non notare questo terribile spettacolo, basta passeggiare lungo l'alzaia tra Nerviano e Lainate per vedere diversi rifiuti abbandonati sul letto del corso d'acqua artificiale.

Nelle prime settimane di settembre l'acqua ha lasciato gli argini del canale che ora si mostrano a nudo. Purtroppo non è un bello spettacolo. I rifiuti, prima nascosti dalle acque, ora sono ben visibili.

Erba, alghe e sassi. Se questi fossero i 'rifiuti' sul letto del canale non ci sarebbe niente di strano. Ma tra foglie secche, alghe e sassi c'è di più: una vera discarica. Pneumatici, bottiglie di vetro, vasi e diversi rifiuti edili, oltre ad un seggiolino. In poche parole una discarica. Oggetti gettati da persone con poco senso civico.

Ma non è tutto, anche i vandali ci hanno messo il loro zampino. La staccionata che protegge il percorso ciclopedonale da accidentali cadute nel villoresi è stata distrutta in più punti e i tronchi di legno sono stati gettati nel letto del canale, insieme agli altri rifiuti.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento