RhoToday

Nerviano, tenta di uccidersi gettandosi nel vuoto dal quinto piano: salvato dai carabinieri

È successo nella mattinata di martedì, l'anziano è stato salvato dai carabinieri

Immagine repertorio

Ha aperto la portafinestra ed è uscito sul balcone. Voleva farla finita e lanciarsi nel vuoto dal quinto piano, ma è stato salvato dai carabinieri. È successo in un palazzo al civico 7 via Cardinal Ferrari a Nerviano nella mattinata di martedì 14 gennaio, protagonista del fatto un uomo di 80 anni.

Sono state alcune persone che, loro malgrado, stavano assistendo alla tragedia a lanciare l'allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e mentre alcuni militari hanno distratto l'anziano altri sono entrati nel suo appartamento e lo hanno bloccato proprio mentre stava per gettarsi nel vuoto.

L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e accompagnato al pronto soccorso per accertamenti. Sembra che alla base del gesto ci sia una complicata situazione familiare.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento