RhoToday

Pero, arrestato per aver picchiato la moglie

E’ stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, un cittadino di Pero, colto in flagranza di reato a picchiare la moglie con calci e pugni

La moglie gli aveva detto di non presentarsi più a casa, lui invece ha fatto irruzione nell’appartamento della donna e l’ha picchiata: calci e pugni al volto. I due erano in crisi da tempo e la donna aveva avviato la pratiche per la sepazione.

A fermare l’uomo in flagranza di reato i carabinieri di Pero. Il marito della donna, operaio di 43 anni di origini sicule, è ora stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e tradotto nel carcere di San Vittore.

La moglie è stata portata all’ospedale di Garbagnata e giudicata guaribile in 20 giorni.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento