RhoToday

Pogliano Milanese, aggredito e azzannato da un dobermann: 51enne in ospedale

È successo nella serata di martedì in via Giambattista Vico, l'uomo è stato trasportato all'ospedale

Un uomo di 51 anni è stato azzannato al volto da un dobermann a Pogliano Milanese nella serata di martedì 18 febbraio.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 21.15 in via Giambattista Vico, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. I contorni della vicenda non sono ancora chiari e sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Rho.

Il 51enne, soccorso dai sanitari del 118, è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale di Rho in codice verde. Secondo quanto trapelato le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nova Milanese, cane lo azzanna al pene e ai testicoli: lo uccide per salvarsi

Nel pomeriggio di martedì a Nova Milanese, invece, un uomo di 40 anni era stato azzannato al pene e ai testicoli dal proprio cane; per lui era scattato il ricovero in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Con febbre e sintomatica, donna prende due aerei da Milano fino al Ragusano

Torna su
MilanoToday è in caricamento