RhoToday

Agguato a Rho, due morti. Le indagini si concentrano sul figlio

Le indagini sono cominciate sul duplice omicidio padre/figlio di ieri, avvenuto in via Parri a Rho, comune dell'hinterland. Gli investigatori sembrano ritenere che il figlio fosse il vero obiettivo dell'agguato, dato il suo passato da pluripregiudicato

Poco dopo le 9 di ieri mattina a Rho, comune dell’hinterland milanese, due uomini sono stati uccisi. Padre e figlio, originari di Taranto, erano a bordo della loro auto in via Parri, quando sono stati avvicinati da una moto il cui il passeggero ha esploso contro di loro dodici colpi di arma da fuoco.
Il figlio è morto all’istante, mentre il padre è deceduto all’ospedale cittadino poco dopo il suo ricovero.

Le indagini sono ancora in corso, ma gli investigatori sono quasi convinti che il figlio Umberto Catapano fosse il vero obiettivo dell’agguato, poiché risultato pluripregiudicato e conosciuto da molti nella zona come “un balordo”. Proprio sul passato del figlio della vittima si concentrano gli sforzi degli investigatori: Umberto era infatti molto noto negli ambienti malavitosi delle zone 8 e 2 (Quarto Oggiaro e Stazione Centrale). Non si esclude nemmeno l’omicidio passionale, visto che al ragazzo era già stato scaricato addosso un intero caricatore di pistola in passato, per aver riservato attenzioni poco gradite ad una donna già occupata.
Nessuna affiliazione a nessun clan specifico è emersa fino ad ora dalle indagini, ma gli inquirenti non escludono nessuna pista.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

  • Problemi di pancia gonfia? Scopri i rimedi naturali più efficaci

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Tragico incidente sulla A4, schianto fra tre auto: sette feriti, una bimba di 5 anni in coma

Torna su
MilanoToday è in caricamento