RhoToday

L’Expo cambia sede operativa, va a Palazzo Reale

So.ge, la società che gestirà l'Esposizione Universale nel 2015, ha annunciato che si trasferirà a Palazzo Reale. Il comune gli affitterà lo spazio fino al 2013, dopodichè si prevede il trasferimento a Rho Pero, nel cuore dell'Expo

La società che cura gli investimenti e i progetti legati all’Expo, la So.Ge, cambia sede e si trasferisce a Palazzo Reale, in quella che una volta era l’ala occupata dalla Sovrintendenza dei Beni Culturali.

La So.Ge, con il benestare del comune, si trasferirà quindi a breve negli oltre 2mila metri quadri di spazio dello storico palazzo, proprio adiacente al Duomo e sede delle maggiori mostre che si tengono a Milano.

Nella delibera in cui si concede l’usufrutto dello spazio alla So.Ge, il comune sottolinea che lo spazio scelto “è particolarmente adatto a fungere da luogo di rappresentanza del soggetto deputato all’organizzazione di questo evento internazionale”.

So.Ge verserà nelle casse pubbliche circa 1 milione e centomila euro l’anno per 4 anni per l’affitto della sede. Entro il 2013 infatti la società dovrebbe essere già trasferita nella sede preposta dell’Expo a Rho-Pero.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

  • Problemi di pancia gonfia? Scopri i rimedi naturali più efficaci

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Tragico incidente sulla A4, schianto fra tre auto: sette feriti, una bimba di 5 anni in coma

Torna su
MilanoToday è in caricamento