RhoToday

Lavori di pubblica utilità al posto di pene detentive e pecuniarie

L'amministrazione comunale ha attivato un progetto che sostituisce le pene detentive e pecuniarie relative alla guida in stato di ebbrezza con lavori di pubblica utilità

Pietro Romano, sindaco di Rho

Rho apre le porte ai lavori socialmente utili. L'amministrazione comunale ha approvato il progetto che sostituisce le pene detentive e pecuniarie relative alla guida in stato di ebbrezza con lo svolgimento di lavori di pubblica utilità.

Tutto è iniziato con le nuove normative relative al codice della strada che hanno introdotto diverse novità, soprattutto in tema di pene detentive  e pecuniarie. Il giudice, con il benestare dell'imputato, può convertire la pena detentiva e pecuniaria per guida in stato d'ebbrezza con lavori socialmente utili. Ogni giornata dedicata al prossimo verrà valutata settantacinque euro; il lavoro terminerà quando verrà coperto l'intero importo della sanzione. Rho è tra i primi comuni d'Italia ad introdurre questa novità.

Per il momento il comune ha attivato quindici postazioni, da rivolgere in via prioritaria ai giovani al di sotto dei 30anni, ma se l'iniziativa avrà successo potranno anche aumentare. Piccoli lavori al servizio della comunità per ripagare il proprio debito con la giustizia. I volontari si renderanno utili attraverso servizi di piccole manutenzioni, pulizie e facchinaggio ma anche in biblioteca attraverso attività di riordino dei libri o spolveratura degli scaffali o con attività di presidio per attraversamento strade e apertura/chiusura dei parchi.

Pietro Romano, sindaco di Rho, esprime piena soddisfazione per l'iniziativa: “È un progetto importante che applica una norma poco sfruttata. Diamo un messaggio forte soprattutto ai giovani in stato di ubriachezza. Un modo diverso per far capire loro che esistono altre realtà e un modo diverso per iniziare un percorso di risocializzazione. Saranno i giudici a inviare gli imputati. Il progetto sarà operativo tra circa un mese.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento