RhoToday

Manzi: speronato in auto

L'auto su cui viaggiava il presidente di Sos racket e usura è stata speronata ed è finita in un fosso. Manzi si trova all'ospedale di Saronno per accertamenti

Frediano Manzi, presidente di Sos racket e usura

 

Attimi di paura per Frediano Manzi, presidente di Sos racket e usura. Manzi, ferito ad una gamba qualche settimana fa, è stato vittima di un altro attentato. Intorno alle sette e mezza di sera di lunedì, secondo quanto riferisce lui stesso, un'automobile lo ha affiancato mentre percorreva in automobile una strada di Cesate.

L'automobile — forse una Bmw — si è affiancata e lo ha volontariamente speronato. Al volante dell'automobile di Manzi c'era un suo conoscente che ha perso il controllo ed è finito in un fosso. il presidente di Sos racket in questo momento si trova all'ospedale di Saronno per accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento