RhoToday

Uomo si toglie la vita in un'autofficina, lo trovano impiccato: il dramma a Cornaredo

Per i carabinieri della Compagnia di Rho non ci sono dubbi: si tratterebbe di un suicidio

I carabinieri e il 118 sul luogo della tragedia

Un uomo di quarantotto anni è morto all'interno di un'autofficina in via Ghisolfa, a Cornaredo, nel milanese. Nel pomeriggio di lunedì, poco prima delle diciassette, alcune persone avrebbero trovato la vittima con un cappio al collo.

Per i carabinieri della Compagnia di Rho - che indagano - non ci sono dubbi: si tratterebbe di un suicidio. Inutile l'arrivo sul posto del personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza: per il quarontottene, un cittadino italiano, non c'era più nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Costernati amici e familiari. Hanno raggiunto il luogo della tragedia durante i rilievi dei militari. Poche ore prima aveva parlato al telefono con la moglie e tutto sembrava tranquillo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

Torna su
MilanoToday è in caricamento