RhoToday

"Cerco docenti per la mia scuola": l'appello di un preside su Facebook

Il dirigente scolastico non si accontenta delle graduatorie: "Non garantiscono qualità". E si affida ai social network

Un'aula informatica del Puecher Olivetti di Rho

Sbarca sui social network il reclutamento dei docenti scolastici. Succede a Rho, all'istituto Puecher Olivetti, 1.200 studenti e 180 insegnanti, suddivisi il diversi indirizzi. Il preside Emanuele Contu non riesce a trovare supplenti di matematica ed elettronica. Le classiche graduatorie? Per il dirigente della scuola non sono una soluzione reale.

Probabilmente, infatti, per alcune materie d'insegnamento le graduatorie sono troppo risicate e mancherebbero docenti disposti a indicare una certa scuola tra quelle preferite. Ma non è tutto: per Contu, la graduatoria non risolve il problema delle competenze perché gli scatti vanno per anzianità. Il preside cita ad esempoio il laboratorio di coding su cui la scuola sta investendo: per gestirlo occorrerebbero docenti competenti nella robotica, ma la graduatoria ufficiale non dà alcuna garanzia in merito.

Per ora la soluzione adottata al Puecher Olivetti è quella delle supplenze interne, coprendo le cattedre con il personale già attivo a scuola. Ma per cercare la soluzione definitiva, Contu si è affidato a Facebook (e a Whatsapp), diffondendo la richiesta come se si trattasse di un comune annuncio di lavoro: «L'Istituto IS Puecher Olivetti Rho cerca due insegnanti per contratto cattedra piena (18 ore/settimana) fino al termine delle lezioni (quindi a giugno)». E di seguito le descrizioni dettagliate sulle cattedre disponibili. Qualche risposta è arrivata, ora si vedrà se Contu ne sarà soddisfatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

Torna su
MilanoToday è in caricamento