RhoToday

Matite e penne per gli studenti di famiglie in difficoltà: l'inziativa del comune di Vanzago

L'iniziativa pilota è stata avviata nella scuola elementare Paolo Neglia

Parte del materiale raccolto durante il progetto

Si chiama Dona una cartella il progetto di solidarietà lanciato nei giorni scorsi dal comune di Vanzago. Obiettivo? Raccogliere matite, pennarelli e penne da donare agli studenti delle elementari con famiglie in difficoltà.

«Si è trattato di un progetto pilota — ha specificato l’assessore all’educazione M'buyi Wa Kalombo — perché volevamo prendere le misure di una iniziativa di questo genere, per poi proporla a tutti gli istituti scolastici del territorio. 

Il progetto, è stato portato avanti con la collaborazione di Caritas e servizi sociali, ha preso il via nei giorni scorsi nella scuola Neglia. I bambini sono stati invitati ad una riflessione sul tema della solidarietà, parlando di situazioni per loro comprensibili come l’impossibilità di andare a scuola con l’equipaggiamento necessario. 

Nel corso della settimana hanno poi raccolto il materiale scolastico da donare a chi nella comunità ne ha più bisogno. L'iniziativa si è conclusa con un incontro con Don Massimiliano Sabbadini, vicepresidente di Caritas Ambrosiana, che ha voluto ringraziare i bambini per il loro impegno invitandoli continuare a fare del bene.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento