RhoToday

M5S: «Dimissioni Cormio tardive, ma il cemento non si fermerà»

I grillini spiegano: «La cementificazione della città attraverso il Pgt e l'inerzia con la mancata riqualificazione delle case di via Turati non cambieranno politica nonostante le dimissioni di Matteo Cormio»

Matteo Cormio rimette la delega all'urbanistica

Il Movimento 5 stelle di Bollate, appreso delle dimissioni improvvise dell'assessore Matteo Cormio che ha rimesso la delega all'urbanistica del Comune di Bollate, commenta: «Apprendiamo con soddisfazione della rinuncia alla delega all’urbanistica da parte di Matteo Cormio».

Continuano i grillini locali: «La pessima politica urbanistica non orientata al bene pubblico e la gestione verticistica e non partecipata delle decisioni del territorio di questo assessorato hanno dato i risultati evidenti a tutti: la cementificazione della città attraverso il Pgt e l’inerzia con la mancata riqualificazione delle case di via Turati».

Ancora il 5 Stelle: «Queste dimissioni arrivano comunque troppo tardi poiché la sfiducia dei bollatesi era ormai da tempo evidente in ogni occasione pubblica e in ogni confronto (confronto che in realtà non c’è mai stato)».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i grillini però queste dimissioni non cambieranno la politica locale: «Auspichiamo un cambiamento drastico nella politica urbanistica e nella modalità di confronto con i cittadini, in particolare speriamo nel tempestivo intervento sulla riqualificazione della case Aler e nel confronto cittadini sul contratto di quartiere. Siamo comunque consci che l’urbanistica a Bollate difficilmente esprimerà una cambiamento importante poiché quello visto fino a ora è espressione di questa amministrazione intera».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento