RhoToday

Dimissioni Cesati, Spandre di Fratelli d'Italia: «Ora la giunta Vassallo cambierà indirizzo?»

L'ex consigliere comunale analizza le dimissioni dell'assessore Lara Cesati: « Il dato politico è che la giunta Vassallo perde il pezzo più importante considerando questi anni e la crisi di rappresentatività che li caratterizza»

Elena Spandre di Fratelli d'Italia

Sulle dimissioni dell'assessore di Bollate Lara Cesati è interviene anche l'ex consigliere comunale di Fratelli d'Italia (che dopo l'ultima tornata elettorale del 2015 è fuori dal parlamentino locale) Elena Spandre che con un'analisi puntuale e precisa spiega il suo pensiero.

Così Spandre: «Se c'è proprio una persona che nelle molteplici giunte bollatesi maggiormente rispecchiava il concetto anti-casta è stata proprio Lara Cesati. Pur conoscendo superficialmente Lara sono convinta del fatto che non avrebbe lasciato perchè isolata o poco coinvolta, anzi».

E continua: «Se le ragioni fossero state politiche, proprio perchè è una persona molto consapevole di sè diversamente da altri, e per nulla membro della casta, piuttosto che darla vinta si sarebbe fatta buttare fuori, anche se non aveva una rappresentanza consiliare diretta».

Dalle dimissioni però si passa alle considerazioni: «Sono perciò convinta che Lara abbia avuto delle altre ragioni. Il dato politico però è che la giunta Vassallo perde forse il pezzo più importante considerando questi anni e la crisi di rappresentatività che li caratterizza. Senza portafoglio magari, ma sicuramente tassello importante di collegamento con la cittadinanza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da ora quindi occhio alle prossime scelte del sindaco: «La scelta politica e forte di volere un assessore in giunta non di area fallisce, con essa credo vacilli la volontà di apertura verso questa esperienza e tutto ciò che, inevitabilmente, comporta. Il come e il chi la sostituirà ci farà capire come cambierà l'indirizzo della giunta Vassallo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento