RhoToday

Blitz della Fornace davanti all'ex De Silva: «Mancano case popolari»

Sabato mattina gli attivisti di via Moscova hanno protestato davanti al cantiere per rimarcare l'assenza di alloggi popolari nella convenzione urbanistica stipulata tra municipio e proprietà

Gli striscioni davanti al cantiere

Blitz del centro sociale fornace davanti al cantiere dell’Ex Diana De Silva. Sabato mattina alcuni attivisti di via Moscova hanno messo a segno un'iniziativa simbolica nei pressi dell'area dell’ex fabbrica di profumi su cui stanno sorgendo un cinema teatro e un complesso residenziale. 

Un blitz per protestare contro l’assenza – nella convenzione urbanistica tra municipio e proprietà – di una quota di alloggi da cedere al comune per finalità di edilizia residenziale pubblica. «Le decine di appartamenti, tra cui anche attici di lusso, che verranno realizzati sull'area non rispondono al fabbisogno abitativo del territorio e rischiano di diventare solamente un “vuoto speculativo” rimanendo di fatto sfitte o invendute, andando così ad incrementare il patrimonio residenziale sfitto presente sul territorio comunale», hanno scritto gli attivisti in una nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una situazione delicata quella degli alloggi popolari. «L’amministrazione comunale possiede 480 abitazioni a cui si aggiungono i 150 appartamenti gestiti da Aler assieme al Comune di Rho e una lista di attesa di oltre 400 famiglie — hanno precisato dalla Fornace —. A fronte di questa situazione, ogni anno si liberano solamente circa 15 abitazioni. E questo senza considerare tutti quei soggetti che, pur non avendo i requisiti per un alloggio Erp, sono in difficoltà nel sostenere il costo dell'affitto e delle utenze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento