RhoToday

Attivisti del centro sociale Fornace bloccano uno sfratto a Rho

È successo nella mattinata di mercoledì. L'ufficiale giudiziario, accompagnato da due poliziotti, ha rinviato lo sfratto al 30 settembre

Il presidio della Fornace in via Casati

Nella mattinata di mercoledì 16 luglio alcuni ragazzi del centro sociale Fornace e del punto San Precario hanno organizzato un presidio in via Casati a Rho per impedire lo sfratto di una famiglia. L’ufficiale giudiziario, intervenuto sul posto insieme agli agenti di polizia, ha rinviato l'operazione al prossimo 30 settembre. 

«Quello di Davide e della sua famiglia è l'ennesimo sfratto per morosità incolpevole, cioè di chi non riesce a pagare l'affitto perché ha perso il lavoro a causa della crisi economica», spiegano gli attivisti di Fornace in una nota nella quale criticano anche il programma di alienazione immobiliare del comune: «Ha soltanto aggravato l’emergenza abitativa», commentano senza usare mezzi termini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ragazzi hanno avanzato tre proposte all'amministrazione comunale: il blocco delle vendite immobiliari pubbliche, l’estinzione dei debiti per morosità incolpevoli degli inquilini delle case popolari e la redazione di un «l’elenco degli inquilini con morosità incolpevole da trasmettere alla prefettura per graduare gli sfratti e attivare le procedure per l'accompagnamento sociale o verso una casa popolare o verso un nuovo contratto a canone agevolato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento