RhoToday

Alla scoperta del parco di Villa Litta

Villa Litta, celeberrima villa estiva dei Visconti Litta nasconde un parco naturale di tutto rispetto. Sabato 23 ottobre l'agronomo Emilio Trabella guiderà i visitatori alla scoperta di questo spettacolare patrimonio.

L'interno del parco

Apertura eccezionale per il gioiello di Lainate, domenica 23 ottobre la villa dei Visconti Litta apre eccezionalmente le sue porte per offrire al pubblico una visita guidata alla scoperta del suo fantastico patrimonio arboreo e vegetale.

Un parco che conserva ancora oggi il fascino delle antiche dimore estive, luoghi di evasione dalla chiusa vita settecentesca, punto d'incontro tra elementi nautrali e architettonici. Il parco, ideato ed elaborato dalla metà del Cinquecento, si sviluppa su una superficie di circa 3 ettari e custodisce una numerosa varietà di alberi, appartenenti a 56 specie differenti, e di arbusti, classificati in 15 specie.

Tra gli alberi di maggior pregio meritano una segnalazione alcuni esemplari di cedro dell’atlante, faggio, farnia, magnolia, noce nero ed il Ginko Biloba, oltre alla carpinata, una struttura architettonica vegetale veramente notevole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La visita sarà guidata dal famoso agronomo Emilio Trabella, che in collaborazione con l'Amministrazione comunale e l'Associazione Amici di Villa Litta si occupa da tempo del recupero del Parco Storico. Sono previsti due turni che partiranno dal Cortile Nobile, il primo alle ore 14 e il secondo alle ore 16. Il tour, inserito nel programma di valorizzazione di Villa Litta e curato da Paola Ferrario - conservatore del Museo ‘Il Ninfeo’. Le visite guidate, gratuite, richiedono la prenotazione obbligatoria. Per informazioni rivolgersi all'Ufficio cultura del Comune di Lainate al numero 02 93598267.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento