RhoToday

Lega Nord: «Il registro delle unioni civili non è una priorità»

Il gruppo consiliare della Lega Nord rimarca la sua posizione: «Non parteciperemo alle sedute per la stesure del regolamento. Sarebbe una perdita di tempo»

Massimo Cozzi e Paolo Zancarli, consiglieri comunali della Lega

Il 20 marzo scorso il consiglio comunale di Nerviano ha approvato una mozione presentata dalla consigliera di minoranza Federica Rovellini (lista civica Tutti per Nerviano) riguardo all’istituzione di un registro delle coppie di fatto. La Lega Nord, come altre forze della minoranza, si era opposta e ora torna a rimarcare le proprie ragioni. 

«È un provvedimento inutile e demagogico, proprio come la mozione sullo ius soli, approvata dal consiglio comunale un anno fa, sempre su iniziativa del gruppo Tutti per Nerviano», tuona Massimo Cozzi, consigliere comunale dei Lumbard. «Ci troviamo di fronte — prosegue Cozzi — a qualcosa di simbolico e ideologico, niente di più di una bandierina, che non trova riscontro in alcuna legge dello Stato, esattamente come per lo ius soli». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la sezione nervianese del carroccio il registro per le unioni civili non è una priorità. Proprio per questa convinzione hanno annunciato che non parteciperanno alle commissioni consiliari per la stesura del regolamento del registro «invece di perdere tempo con inutili commissioni consiliari preferiamo concentraci sui veri bisogni quotidiani dei cittadini, soprattutto in un momento così difficile in cui la crisi economica si fa sentire sempre di più».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, paura sul tram: minaccia i passeggeri con un coltello, aveva anche cinque forbici

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento