RhoToday

"Risse e liti nel cuore della notte": il questore chiude il bar "Due spade" di Pogliano Milanese

Il provvedimento è scattato nella giornata di giovedì 9 luglio, il bar resterà chiuso per 10 giorni

Serranda abbassata per dieci giorni per il bar "Due Spade" di Pogliano Milanese. Lo ha deciso il questore di Milano e nella giornata di giovedì 9 luglio i carabinieri della stazione di Nerviano hanno notificato il provvedimento al locale di via Paleari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il procedimento, spiegano i militari del comando provinciale di Milano, "è stato emesso dalla Questura a seguito dei recenti controlli", fanno sapere da via Moscova. Più precisamente le forze dell'ordine avrebbero accertato che nelle vicinanza del locale sarebbero avvenuti "anche episodi di violenza", in particolare "liti e risse con lesioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento