RhoToday

Operazione “Supermercati sicuri”: 9 arresti nell'hinterland

Carabinieri in borghese hanno controllato i supermercati di Rho e dintorni: arrestate 9 persone, alcune delle quali veri e propri professionisti del furto. Avevano sottratto beni per 10mila euro

Mano lesta con i minuti contati. Ieri, infatti, i carabinieri in borghese della Compagnia di Rho hanno arrestato 9 persone colpevoli di aver rubato merce per 10mila euro nei negozi del rhodense. Alcuni di loro, tutti di età compresa fra i 20 e i 35 anni, sono dei veri e propri professionisti del furto.

L'operazione, denominata “supermercati sicuri” è partita a seguito delle segnalazioni delle associazioni di categoria che hanno lamentato frequenti furti nei propri supermercati. Così ieri sono stati vigilati i supermercati e centri commerciali dei comuni di Rho, Bollate, Baranzate e Novate Milanese – Esselunga, GS, Metropoli, Coop solo per citare i maggiori. Le persone sospette che si aggiravano nei pressi sono state identificate, denunciate o arrestate in flagranza di reato.

  Alcuni dei fermati sono veri e propri professionisti del furto  
In manette sono finiti nove soggetti – tutti stranieri – responsabili di furto aggravato ed immigrazione clandestina.
Sei di loro, romeni e macedoni, quattro uomini e due donne, sono dei veri e propri professionisti del furto, tutti con precedenti specifici, domiciliati nei vari campi nomadi dell’hinterland. Tra indumenti, generi alimentari, superalcolici, cosmetici e materiale informatico, gli arrestati avevano sottratto circa 10mila euro di refurtiva, recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

I Carabinieri li hanno intercettati nei parcheggi antistanti gli esercizi commerciali, mentre tentavano di guadagnare la fuga a bordo di auto con complice che li aspettavano. Arrestati anche 3 individui per il reato di clandestinità: si tratta di un marocchino, un senegalese ed un algerino, rispettivamente di 25, 26 e 32 anni. I tre extracomunitari, che gravitavano intorno ai supermercati, non avevano infatti ottemperato agli ordini di espulsione emessi nei mesi scorsi dai Questori di Varese, Milano e Catanzaro.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento