RhoToday

Rho, ecco i nuovi semafori che fotografano chi passa con il rosso: "Riducono gli incidenti"

Il comune ha installato due nuove apparecchi che affiancano quello attivo sul Sempione

Immagine repertorio

Otto semafori. Tutti intelligenti. Tutti in grado di capire (e multare) chi passa con il rosso. Succede a Rho dove gli incroci sorvegliati dalle telecamere sono diventati tre: dal 27 dicembre, infatti, gli occhi elettronici sono comparsi sul cavalcavia ferroviario di Mazzo e in Corso Europa all'incrocio con via Donizetti, oltre a quello sul Sempione attivo da diversi anni.

"Le strumentazioni  — spiegano dal municipio — risultano collegate al comando di polizia locale e sono posizionate alle intersezioni che negli anni hanno rilevato una forte sinistrosità ovvero incidenti stradali gravi".

"Il nostro obiettivo è di ridurre gli incidenti - commenta il Sindaco Pietro Romano – Soprattutto negli incroci più pericolosi devono aumentare il livello di attenzione ed il rispetto del Codice della Strada da parte di tutti i cittadini. Per questo motivo si è deciso di intervenire con un sistema automatico di controllo e sanzionamento delle infrazioni semaforiche. Quindi niente più discussioni sul colore del semaforo".

Multe per chi passa con il rosso ma non solo: i sistemi saranno affiancati anche da altri lettori per la rilevazione delle coperture assicurative e delle revisioni auto: tutti i dati saranno trasmessi in tempo reale al comando Savarino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cosa si rischia passando con il semaforo rosso?

Il passaggio col rosso al semaforo fa scattare una multa da 167 a 666 euro (116,90 se pagata in cinque giorni) e decurtazione di sei punti della patente; la sanzione scatta anche quando non si rispetta la linea di arresto: da 42 a 173 euro (29,40 se pagata in cinque giorni) e decurtazione di due punti dalla patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento