RhoToday

I vicini sentono le urla e chiamano i carabinieri: trovati 6 chili di droga nel suo appartamento

È successo nella notte tra lunedì e martedì 16 maggio a Settimo, nei guai un 30enne

Oltre quattro chili e mezzo di hashish, 1,6 di marijuana e quasi 200 grammi di cocaina. Sei chili e trecento grammi di droga. È quanto nascondeva nel proprio appartamento un 30enne di Settimo Milanese arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nella notte tra lunedì e martedì 16 maggio dai carabinieri. La notizia è stata diffusa dai militari della compagnia di Rho con un comunicato.

A allertare le forze dell'ordine sono stati alcuni vicini di casa che hanno sentito rumori e urla dal suo appartamento di via Meriggia. Arrivati sul posto i carabinieri hanno bussato più volte alla porta senza ottenere alcuna risposta, così hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco di Rho che hanno sfondato la porta. Una volta all'interno hanno trovato il proprietario ed è scattata la perquisizione durante la quale è stata trovata la droga, nascosta in camera da letto, e oltre 1.600 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stupefacente è stato sequestrato e verrà distrutto, il 30enne è stato accompagnato nella casa circondariale di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento